Ecobonus, occasione per le aree interne

Il rilancio è opportunità per vie verdi e aree interne.

taverna

 

Grande opportunità.lLa norma del decreto rilancio sull'ecobonus al 110%, al via dal 1º luglio, consente oltre alla detrazione 110 in dichiarazione dei redditi anche una cessione del credito o uno sconto in fattura. E non solo per i lavori del superbonusma anche per i lavori di ristrutturazione. L'ecobonus al 110 per cento riguarda i lavori di efficientamento energetico e riduzione del rischio sismico (sismabonus) per lavori  che portino alla riduzione di almeno due classi di consumo energetico. La detrazione del 110 per il superbonus può essere fruita in dichiarazione dei redditi in cinque rati annuali di pari importo o in alternativa è prevista la possibilità per l'ecobonus al 110 di accedere alla cessione del credito o un sconto in fattura da parte dei fornitori, i quali, a loro volta, potranno cedere il credito alle banche o intermediari finanziari. Per la piena operatività dello sconto del 110 per cento si dovranno attendere i decreti attuativi.

Segnalateci la vostra idea riguardante manufatti sulle vie verdi. Vi aiutermo a realizzarla.

zittola

 

I modi per partecipare alla Rete: