Buongiorno,

 

la casetta che affittiamo è una struttura unifamiliare in pietra e legno su due piani, situata a 750 mslm in zona boschiva.

Si trova all'interno dell'azienda La Fonte, in cui coltiviamo verdure biologiche, raccogliamo erbe selvatiche e officinali per tisane, prepariamo fiori di Bach e gemmoderivati, alleviamo pecore, capre, asini, volatili, un maiale e una mucca.

La casetta è costituita da cucina, veranda-soggiorno, bagno, camera, sottotetto-disbrigo, cantina. E' equipaggiata con tutte le stoviglie necessarie per i pasti, noi inoltre vendiamo marmellate, latte, yogurt, formaggi, verdura, conserve, carne, sapendolo prima anche il pane, tutto biologico.
In azienda facciamo ristorazione ma solo su prenotazione e quando i lavori dell'azienda e dei mercati ce lo permettono. Ma a 1,5 km c'è un' ottima pizzeria ristorante a gestione familiare, convenzionata con noi, cliccando qui Prezzi pasti al Ristorante Pizzeria Rosspach trovate la loro proposta per i pasti. Sono chiusi il lunedì.

 

La casetta è autorizzata per 4 persone. Al primo piano ci sono un letto matrimoniale + una poltrona letto singolo. Nella veranda un divano letto, sia singolo che matrimoniale, e un letto-pedana da una piazza e mezza nella cucina. Essendo realizzata con il tetto in vetro, dalla veranda è possibile osservare il cielo e , quando è sereno, ammirare le stelle (durante l’inverno può essere un po’ fresca).

Inoltre ci sarebbe un soppalco con 2 matrimoniali ma l'altezza non è regolamentare. Il primo piano si può raggiungere da una scala interna, tipo scala da barche un po’ ripida, oppure dalla scala regolamentare all'esterno della casa. .


Il bagno è fornito di vasca da bagno, con braccio e tenda doccia, lavandino, lavarina per il bucato, e gabinetto tipo turca con spruzzetta di acqua per il lavaggio, è disponibile una sedia speciale per chi avesse problemi nel piegare le gambe.

La casetta è stata ristrutturata con materiali biologici, cemento senza additivi per le solette, trascalce e calce per i muri, anche la pittura è pura calce bianca addizionata con olio di lino. Il legno è trattato con olio di tung, impregnante naturale con olio di agrumi come solvente.

All'esterno si può usufruire di una panchina, tavolo con sedie, l’ombra di una pergola, un ampio prato, 2 fontane esterne. L'acqua delle due fontane esterne è potabile, come pure quella in casa, essendo collegate all'acquedotto comunale. Mentre gli altri punti acqua in giro per l'azienda potrebbero essere temporaneamente collegati a delle cisterne rifornite con acqua di sorgente e acqua piovana per l'irrigazione degli orti. Il riscaldamento è garantito da tre termosifoni elettrici, di cui due dotati di termostato, preimpostati.

L'acqua calda è rifornita da 7mq di collettori solari posti sul tetto, in caso di assenza prolungata del sole è possibile convertire il riscaldamento in elettrico, (chiedendo ai titolari).
Programma di attività didattiche estive in azienda.
Sempre possibile partecipare ai lavori con piante ed animali. Collegamento WiFi internet gratuito, nei locali aziendali (a circa 150 mt.).

Si accede alla casetta dalla strada statale n 350 Calliano - Folgaria, un chilometro e mezzo dopo Mezzomonte (al km VI/7) dove c'è anche la fermata dell'autobus di linea Rovereto - Folgaria (fermata Azienda agricola). Si scende per 200 metri su una stradina sterrata. Durante l'inverno, in caso di neve, la strada potrebbe essere accessibile solo con mezzi a 4 ruote motrici. Sarà nostra cura trasportare su richiesta bagagli e persone disabili.

Cosa offre la zona

Possibilità di escursioni in boschi, prati, sentieri e vette, partendo dall'azienda o da Folgaria.

A 5 km chilometri si raggiungono le piste da sci dell'altipiano della Magnifica Comunità di Folgaria, la pista per il pattinaggio invernale, una piscina coperta, campo da tennis polifunzionale coperto, maneggio, negozi e tante attività organizzate dall'azienda di promozione turistica.

Tre laghi a distanze variabili tra ½ ora e 45 minuti.

A due chilometri, sulla strada per Rovereto, è visitabile il Castello di Beseno, il più vasto fortilizio del Trentino.

A Rovereto – a 15 km - ci sono diversi musei: il modernissimo MART d'arte moderna, la Casa futurista Depero, il museo della guerra all’interno del Castello, il museo della Campana della pace (la più grande campana del mondo, fusa con i cannoni della prima guerra mondiale, che suona 100 rintocchi ogni sera. Inoltre la sala espositiva dedicata all’archeologo Paolo Orsi, la Casa di Antonio Rosmini e il museo civico. Inoltre frequenti percorsi culturali.

A Trento (circa 20 chilometri) il Castello del Buonconsiglio rappresenta solo una delle attrattive del capoluogo.


Viene richiesto il versamento di una caparra sul nostro conto corrente postale 1008469999
IBAN: IT57 N076 0101 8000 0100 8469 999

prenota qui o chiedi informazioni via e-mail a info@la-fonte.org

alla pagina iniziale alla pagine ordine